Loading...
//Politiche giovanili e del territorio
Politiche giovanili e del territorio2019-03-03T14:38:36+01:00

Politiche giovanili e del territorio

Nel corso degli ultimi anni il panorama delle politiche giovanili è enormemente cambiato, così come sono cambiati i linguaggi, le culture di riferimento, gli strumenti comunicativi dei giovani.

Per questo motivo AEPER ha ampliato e articolato in maniera significativa le tipologie progettuali e i partner territoriali dedicati a preadolescenti, adolescenti e giovani, avviando sperimentazioni di tipo residenziale come il portierato sociale, oppure internazionalizzando alcune attività come gli scambi giovanili, o ancora sottoscrivendo dei protocolli d’intesa sul tema dei co-working solidali.

Percorsi formativi e di consulenza sono offerti nelle scuole, in oratori, presso società sportive.
Accogliendo la sfida di garantire ai giovani contesti e percorsi in cui sperimentarsi e diventare grandi.

Riferimento: Micaela Barni, micaelabarni@aeper.it

NOVITA’ GIOVANI

Aperto il Bando per il Servizio Civile Nazionale

- Servizio Civile Nazionale ▶️▶️ è stato pubblicato il Bando di Servizio Civile Universale ◀️◀️ In allegato trovate tutte le informazioni su chi può candidarsi e come farlo. ⏰ La scadenza per la presentazione delle domande è stata fissata 𝗶𝗹 𝟭𝟬 𝗼𝘁𝘁𝗼𝗯𝗿𝗲 𝟮𝟬𝟭𝟵 𝗵 𝟭𝟰.𝟬𝟬. 🔎 Come Cooperativa abbiamo 11

s.bilanciati sul filo del futuro, una nuova campagna AEPER

Camminare sul filo come metafora di un equilibrio da cercare e trovare ad ogni passo, sospesi e incerti, ma sostenuti ed attrezzati. Verso il proprio futuro.  Vorremmo esplorare gli immaginari, favorire le esperienze, comprendere le tappe di avvicinamento al lavoro per ragazzi e ragazze adolescenti, dai 16 ai 18 anni,

Crescere Insieme in Valle

Il progetto “Crescere insieme in valle” è stato ufficialmente selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e cofinanziato dalla Fondazione della Comunità Bergamasca e da settembre le azioni previste prenderanno concretezza. Ente capofila del progetto è la cooperativa sociale AEPER. Il

Carica altri articoli