//{PG ALZANO} – CUSTODIA SOCIALE GIOVANI

{PG ALZANO} – CUSTODIA SOCIALE GIOVANI

Si è svolta il 24 marzo presso il comune di Alzano la premiazione delle classi terze della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Montalcini che hanno partecipato al progetto per l’individuazione della vittima innocente di mafia alla quale intitolare il bene confiscato sul territorio comunale.
Il bene è stato intitolato a Nicholas Green, bambino ucciso per errore, i cui organi sono stati donati per far fiorire nuove vite.
L’appartamento è stato destinato dall’amministrazione a un progetto di custodia sociale giovani seguito da AEPER insieme al Progetto giovani: due giovani sperimentano l’autonomia abitativa e, in cambio, offrono alcune ore a servizio degli anziani soli o in situazione di fragilità.

Per maggiori informazioni: https://www.cooperativaaeper.it/progetti/custodia-sociale-giovani/

2018-04-11T13:17:33+00:00 11 aprile 2018|Notizie|