È un sistema di interventi rivolto a soggetti disoccupati in situazione di fragilità, segnalati dal territorio con età over 45 o giovani NEET. L’equipe dei partner (Operatori Accreditati al Lavoro e alla Formazione del territorio ed Enti di Terzo Settore orientati alle azioni di inclusione sociale) predispone interventi concordando percorsi individuali attraverso orientamento, percorsi di riqualificazione e di tirocinio, favorendo azioni di supporto alla rielaborazione individuale ed uno sguardo più complessivo sulla persona.

La titolarità del progetto è del Distretto socio sanitario di Bergamo che comprende anche le Valli Brembana e Imagna. La Cooperativa AEPER, tramite il Consorzio SOLCO Città Aperta, è presente con alcune figure educative per l’accompagnamento alle azioni di inclusione sociale.